Prestiti personali garantiti Inpdap: Pluriennali ai Pensionati

Prestiti personali garantiti Inpdap

Tra i prestiti personali garantiti Inpdap non possiamo non citare i prestiti pluriennali garantiti gestione pubblica, prestazione utile a fornire all’Inps delle garanzie rispetto a svariati rischi quali: la cessazione dal servizio senza diritto a pensione, il decesso prima dell’estinzione del debito e la riduzione dello stipendio del cedente.

Il prestito pluriennale può essere richiesto solamente se si è in attività di servizio o se si hanno almeno quattro anni di servizio effettivo utile alla pensione, finanziamento che potrà essere erogato da banche o istituti di credito autorizzati.

I prestiti personali garantiti Inpdap per il prestito pluriennale prevedere che la quota richiesta possa essere restituita entro 5 anni in 60 rate, o in 10 anni con la possibilità di suddividere il finanziamento in 120 rate. Fatta eccezione per tutti i richiedenti ai quali rimane un periodo di tempo più breve che poi conseguirà con il collocamento a riposo, in questo caso la durata del prestito non deve essere superiore al periodo che intercorre tra la concessione e il collocamento.

Prestiti personali calcolo rata prestito pluriennale

Calcolare la rata per i prestiti personali garantiti Inpdap è semplice, basterà moltiplicare la quota cedibile, che non potrà essere superiore a un quinto dello stipendio, per il numero delle rate mensili che corrispondono alla durata dell’intero finanziamento.

La misura del tasso di interesse applicato è variabile, essendo stabilita dalle società finanziarie anche se è necessario che le banche indichino il Taeg, pena il rigetto della domanda.

Per maggiori informazioni sulle ultime novità in fatto di prestiti pensionati, segui i nostri prossimi aggiornamenti.

News Prestiti per pensionati

Prestiti pensionati Inps poste: una soluzione per tutti con Quinto Bancoposta I pensionati rappresentano per banche e istituti di credito soggetti con uno scarso rischio di insolvenza in quanto percepiscono con cadenza mensile un assegno pensionistico e spesso possiedono beni immobili, requisiti che forniscono alle banche le garanzie utili a ottenere un prestito. Sempre pi...
Prestiti Inps dipendenti pubbliciPrestiti Inps dipendenti pubblici: i prodotti più convenienti Anche quando si ha un contratto di lavoro a tempo indeterminato ci si può trovare nella necessità di richiedere un prestito. Per questo motivo è fondamentale avere le idee chiare sui prestiti Inps dipendenti pubblici. Prestiti Inps: cosa sapere sul prestito Gestione Magistrale I prestiti Inps dipe...
Prestiti per pensionati con pensione sociale Prestiti per pensionati: una categoria protetta Prestiti per pensionati con pensione sociale: come funzionano? La prudenza da parte delle banche è proverbiale. Ne sanno qualche le coppie di giovani che chiedono un mutuo e non riescono a ottenerlo. In questo panorama, alcune categorie sono consid...
Calcolo rata mutuo tasso fisso: Come si calcola e conviene? La richiesta di un mutuo rappresenta un momento molto importante, dal momento che questo tipo di prestito che coinvolge tante variabili, sociali ed economiche del richiedente, è spesso di importo piuttosto elevato; difatti in casi in cui si ha necessità di una provvista economica minore si ricorre a...