Prestiti a pensionati con pensione minima: come funzionano

Prestiti a pensionati con pensione sociale

Categoria alquanto complicata per le banche sono proprio i pensionati che spesso hanno difficoltà di accesso al credito ma esistono dei prestiti a pensionati con pensione minima che permettono di ottenere i finanziamenti nonostante l’importo dell’assegno pensionistico sia minimo.

I prestiti a pensionati con pensione minima possono essere richiesti rivolgendosi a banche o istituti di credito, ma anche ricorrendo a finanziarie. Il pensionato con una pensione minima per ottenere un finanziamento potrà ricorrere al prestito personale o alla cessione del quinto della pensione.

Prestiti per pensionati con pensione sociale: prestiti personali

Il prestito personale è una forma di finanziamento non finalizzata che non obbliga il richiedente a presentare la documentazione relativa alla spesa effettuata con il denaro ricevuto.

Il prestito personale può essere richiesto presso qualsiasi banca che potrà avviare la procedura al fine di verificare il rispetto dei criteri di credito sulla base dell’affidabilità creditizia, età anagrafica del richiedente e capacità reddituale, tenendo conto della pensione percepita.

La banca tramite verifica del reddito e soprattutto detraendo l’importo della rata di rimborso del prestito dalla pensione percepita stabilisce la sussistenza dei requisiti di sopravvivenza, motivo per il quale spesso i pensionati vedono negarsi il finanziamento.

Quando il reddito secondo i criteri interni dell’istituto di credito non risulta sufficiente ad onorare il debito, la banca potrebbe concedere il finanziamento solo a fronte della presenza di un garante in grado di onorare le rate dell’intero piano di ammortamento di fronte  ad un’eventuale insolvenza del pensionato.

Sicuramente i prestiti a pensionati con pensione minima risultano particolarmente delicati, troppo spesso infatti non vengono concessi dalle banche in quanto la presenza di un reddito minimo aumenta il rischio di insolvenza del rimborso, facendo sì che  la banca non conceda il prestito richiesto.

Prestiti per pensionati con pensione minima: salvaguardia del trattamento minima

Trai prestiti per pensionati che percepiscono la pensione minima non possiamo comprendere la cessione del quinto in quanto come stabilito dalla legge diventa indispensabile salvaguardare il minimo importo della pensione percepita. Esiste però l’opportunità di usufruire della cessione del quinto a pensionati solo ad alcune condizioni.

Nei casi in cui sia messo in atto la salvaguardia del trattamento minimo è possibile ottenere l’accesso al credito tramite cessione del quinto, ovvero se si è in presenza di una rata minore del quinto della pensione, così da salvaguardare la pensione minima.

Opzione che diventa possibile quindi nel caso in cui l’assegno pensionistico risulta contenuto ma assolutamente superiore al trattamento minimo così come stabilito dalla legge, valore che varia ogni anno. In queste circostanze si applica la clausola di salvaguardia della pensione minima che permette al pensionato di versare una quota sicuramente più bassa rispetto al quinto della pensione percepita.

News Prestiti per pensionati

Prestiti personali online veloci: cosa sono e come funzionano I prestiti personali online veloci sono diventati molto popolari e la maggior parte delle persone, richiede un finanziamento tramite i portali di banche e finanziarie.  In vista dei problemi economici da affrontare ogni giorno è importante accedere a tutte le caratteristiche migliori di questo setto...
Prestiti Inps pensionati Bnl: perché sceglierli Prestiti pensionati: la convenienza della cessione del quinto Perché scegliere i prestiti Inps pensionati Bnl? La cessione del quinto è una formula che presenta alcuni vantaggio e che ben si addice alla categoria “pensionati”. Soprattutto perché possono usufruire della convenzione che l’Inps ha sti...
Prestiti per anziani: ecco le offerte da non perdere Richiedere un finanziamento portando come garanzia il reddito da pensione è possibile da tempo. I prestiti per anziani sono prodotti che diversi istituti di credito e società finanziarie mettono a disposizione dei titolari di un trattamento pensionistico intenzionati a richiedere quantità di denaro ...
Prestiti pensionati Inps poste: una soluzione per tutti con Quinto Bancoposta I pensionati rappresentano per banche e istituti di credito soggetti con uno scarso rischio di insolvenza in quanto percepiscono con cadenza mensile un assegno pensionistico e spesso possiedono beni immobili, requisiti che forniscono alle banche le garanzie utili a ottenere un prestito. Sempre pi...