Prestiti Compass per consolidamento debiti: analisi dell’offerta

I prestiti per consolidamento debiti sono prodotti che, a causa della crisi, hanno conosciuto negli ultimi anni una nuova popolarità. Gestire più di una rata può non essere facile e per questo sono sempre di più le persone che scelgono soluzioni convenienti per unificarle. I prestiti Compass per consolidamento debiti sono tra i prodotti più richiesti in questi casi ed è bene analizzarne le caratteristiche tecniche.

Prestiti Compass: i vantaggi di Unica

Quando si parla di prestiti Compass per consolidamento debiti si inquadra in particolare il piano Unica, un prodotto pensato apposta per chi ha la necessità di estinguere diversi finanziamenti con un’unica rata.

Il prestito Unica consente di richiedere fino a 30.000€ e di riceverli in un tempo molto breve.

Prestito Unica di Compass: le informazioni tecniche

I prestiti Compass per consolidamento debiti e il prestito Unica in particolare quali requisiti hanno? Iniziamo ricordando che Unica può essere richiesto da tutti i residenti in Italia, a patto che abbiano un’età compresa tra i 18 e i 70 anni.

Per i cittadini stranieri è necessaria la presentazione di un documento attestante la residenza in Italia da almeno 1 anno e del permesso di soggiorno. In sede di richiesta del prestito Unica è necessario presentare il documento d’identità, il codice fiscale e le ultime buste paga (per i lavoratori autonomi vale il modello Unico).

Prestito Unica: le tempistiche di erogazione

Quando ci si informa sui prestiti Compass per consolidamento debiti e sul prestito Unica in particolare è bene avere le idee chiare sulle tempistiche di erogazione. In questo caso è bene ricordare che la cifra viene accreditata nella giornata stessa di accettazione della richiesta di prestito.

L’accredito del finanziamento può avvenire tramite bonifico su conto corrente bancario o postale indicato dal beneficiario al momento della richiesta di prestito, ma anche tramite assegno.

Il prestito Unica di Compass è rimborsabile sia tramite addebito sul conto, sia attraverso il versamento di bollettini postali.

Prestiti Compass per consolidamento debiti: le coperture assicurative

Quando ci si informa su prestiti Compass per consolidamento debiti è fondamentale approfondire l’aspetto delle coperture assicurative. Cosa offre Compass al proposito?

Una gamma molto ampia di pacchetti, che il beneficiario del prestito ha la possibilità d’includere o meno nel piano, garantendo in caso maggior sicurezza a se stesso e ai suoi familiari diretti, che sarebbero tutelati in caso di problemi di salute del titolare del contratto.

Tra le varie opzioni assicurative a disposizione di chi sottoscrive un prestito Compass Unica possiamo ricordare Creditor Protection, un prodotto che fa in modo che la compagnia assicurativa provveda al rimborso del capitale residuo in caso di decesso del beneficiario principale.

Se invece il beneficiario si trova impossibilitato a pagare temporaneamente per ragioni d’invalidità o per perdita involontaria dell’impiego, l’assicurazione provvede a coprire le rate del suddetto periodo.

News Prestiti per pensionati

Simulazione prestito: guida alle offerte più convenienti Quando si progetta la richiesta di un prestito è necessario controllare tutti i dettagli del piano. Per questo motivo è utile effettuare una simulazione prestito facendo riferimento a diversi prodotti. Simulazione prestito Agos: ecco cosa sapere Iniziamo a parlare di simulazione prestito analizzan...
Migliori Prestiti Personali Online per Pensionati: tassi e interessi vantaggiosi Maggio 2017 I prestiti online sono dei finanziamenti richiesti e gestiti comodamente da casa.  E' sufficiente compilare il form sul sito della banca, che invierà in seguito il contratto via mail. Per determinare quali siano i migliori prestiti personali online di maggio 2017, capiamo perché tali finanziamenti s...
Pensioni addio sistema retributivo Pensioni addio sistema retributivo e le riforme previdenziali. Il sistema pensionistico italiano, che ha subito l’ultima importante modifica nel 2011 in seguito al varo e all’applicazione della Riforma Monti-Fornero, è caratterizzato dalla convivenza tra due sistemi di calcolo dei trattamenti. Il...
Finanziamento fotovoltaico domestico: quale scegliere Finanziamento fotovoltaico domestico: guida alle offerte Installare dei pannelli fotovoltaici sulla propria abitazione può rappresentare un valido investimento. Perché? Da una parte contribuiscono gli incentivi, dall’altra risultano determinanti, nel medio-lungo periodo, le opportunità assicurate d...