Cessione del quinto: tutto quello che devi sapere

Cessione del quinto dello stipendio: i requisiti

La cessione del quinto è una particolare forma di prestito personale in voga negli ultimi anni, il cui rimborso avviene tramite riscossione diretta attraverso l’addebito della rata dalla busta paga o dalla pensione.  La cessione del quinto rappresenta uno strumento utile a ottenere con più facilità il prestito richiesto.

Non sono necessari garanti, fideiussioni o ipoteche per ottenere un finanziamento tramite cessione del quinto, unica garanzia utile è costituita dalla riscossione di una pensione o stipendio mensile.

Dati statistici confermano che la cessione del quinto negli anni è diventato uno strumento utile per chi ha deciso di optare per un finanziamento per aumentare la propria liquidità.

Cessione del quinto: come funziona

Ogni mese la banca o l’istituto di credito presso il quale è stato richiesto il prestito riceve la rata con addebito diretto sullo stipendio o pensione, quota che non potrà mai superare un quinto dell’importo ricevuto. Si tratta di un finanziamento non finalizzato ovvero non sarà necessario specificare il motivo della richiesta del finanziamento.

La cessione del quinto può essere richiesta da tutti i dipendenti pubblici statali, i dipendenti di aziende private che abbiano un contratto di lavoro a tempo indeterminato, o anche pensionati Inps e Inpdap.

Cessione del quinto cattivi pagatori: quali garanzie sono richieste

Garanzia unica è la presenza della busta paga che consente anche ai cattivi pagatori di ottenere con facilità il prestito richiesto, necessario anche quando è già in corso un finanziamento sulla busta paga o si ha necessità di un prestito particolarmente elevato.

News Prestiti per pensionati

Prestito pensionistico: di cosa si tratta e come funziona Prestito pensionistico cos’è? Il prestito pensionistico potrebbe entrare a far parte della Legge di Stabilità, ulteriore intervento che potrebbe essere inserito nella riforma dopo l’estensione dell’opzione donna, la settima salvaguardia e il nuovo part-time a 63 anni. Secondo quanto dichiarato d...
Prestiti pensionati ex Inpdap 2016: come ottenerli Da sempre l’Inpdap è un polo per la previdenza sociale per i dipendenti pubblici e pensionati, offrendo diversi servizi riservati a tutti gli iscritti alla Gestione autonoma delle prestazioni creditizie e sociali. Questi riguardano sia l’erogazione di pensioni o liquidità, ma anche trattamenti di...
Inps gestione ex Inpdap mutui agevolati: fino €300mila Inps gestione ex Inpdap mutui: di cosa si tratta e come funzionano? I mutui Inps ex Inpdap sono piani ipotecari grazie ai quali è possibile accedere al credito per acquistare la prima casa. Inps gestione ex Inpda mutui permette anche di chiedere finanziamenti per la ristrutturazione di un immobile g...
Prestiti pensionati Inps cessione del quinto 2016 Prestiti pensionati cessione del quinto: un’alternativa obbligata I pensionati sono una categoria in genere considerata privilegiata per ciò che concerne il mercato creditizio. La stabilità del loro reddito incontra il favore delle banche e degli istituti di credito, senza contare il supporto degli...