Prestiti con garanzia casa: tassi più bassi

Prestiti con garanzia della casa

Come funzionano i prestiti con garanzia casa? Riuscire ad ottenere la liquidità richiesta alle banche oggi è realmente difficile in quanto data la precarietà della situazione lavorativa di molti degli italiani sono diventate maggiori le garanzie richieste dai diversi istituti di credito, sempre più esposti al rischio insolvenza.

Diverse sono le alternative valide alla busta paga sulla quale troppi pochi cittadini possono contare, è possibile però  ottenere un finanziamento usufruendo di garanzie alternativa alla busta paga ovvero tramite cessione del quinto, o anche richiedendo prestiti con garanzia casa che permettono di ottenere la liquidità richiesta grazie all’ipoteca sull’immobile.

Chiamato anche prestito ipotecario i prestiti con garanzia casa rappresentano una delle soluzioni valide ad accedere ad un finanziamento, prestito che si avvale della sottoscrizione di un’ipoteca su un  bene immobile di proprietà per ottenere un capitale.

Prestiti personali con garanzia casa

Il prestito con garanzia casa può essere inserito nella categoria di finanziamenti personali al privato, non modificando i criteri per l’erogazione del capitale, così come del calcolo rata o del piano di rimborso, unica differenza rispetto ai tradizionali finanziamenti è relativa alla sottoscrizione dell’ipoteca sull’immobile.

Il prestito ipotecario rappresenta una delle soluzioni valide per chi non ha la possibilità di presentare ulteriori garanzie alla banca per ricevere il capitale richiesto. Modalità di richiesta prestito che può essere utilizzata per ottenere capitali medi.

Questa tipologia di finanziamento ipotecario consente di ottenere una somma di capitali pari a un massimo di 50 mila euro, con rate mensili e un piano di ammortamento che varia da un minimo di 5 fino a un massimo di 25 anni.

Nel caso in cui un cliente voglia richiedere un prestito con garanzia casa, l’ipoteca dovrà essere sottoscritta su un’immobile differente da quello mutuato, ovvero un immobile di proprietà che non è sottoposto ad un’ipoteca.

Chiedere prestito con garanzia casa

Per richiedere un prestito tramite garanzia dell’ipoteca su un’immobile di proprietà sarà indispensabile avere determinati requisiti economici oltre ad essere proprietari di un immobile sul quale si potrà sottoscrivere l’ipoteca come garanzia reale e utile a ricevere il finanziamento richiesto.

Il bene immobile dovrà essere di proprietà del soggetto sottoscrittore che però non perderà il diritto di proprietà durante l’intera durata della sottoscrizione del contratto, ad eccezione nel caso in cui si presenti un rischio di insolvenza nel rimborso del credito alla banca.

Per poter richiedere un prestito ipotecario sarà necessario che il soggetto richiedente presenti svariati documenti utili ad ottenere il finanziamento , ovvero documentazione che attesti la proprietà del bene immobile, documento di identità e codice fiscale, oltre ad un contratto lavorativo.

News Prestiti per pensionati

Prestiti pensionati Inps poste: una soluzione per tutti con Quinto Bancoposta I pensionati rappresentano per banche e istituti di credito soggetti con uno scarso rischio di insolvenza in quanto percepiscono con cadenza mensile un assegno pensionistico e spesso possiedono beni immobili, requisiti che forniscono alle banche le garanzie utili a ottenere un prestito. Sempre pi...
Prestito vitalizio ipotecario: cos’è e come funziona Prestito vitalizio ipotecario 2016: cos’è Con l’approvazione del decreto attuativo firmato dal Ministro dello Sviluppo Economico Federica Guidi entrerà nuovamente nel vivo il progetto del prestito vitalizio ipotecario prevedendo inoltre un ampliamento di applicazione per i beneficiari. Il presti...
Prestiti pensionati Inps Unicredit: quali sono e perché sceglierli Prestiti Pensionati Inps Unicredit: come funzionano Per tutti coloro che vogliono richiedere un prestito è diventato sempre più difficile cercare di ottenerlo. Sempre più rigide sono diventate negli ultimi anni le garanzie richieste da banche e istituti di credito, requisiti oggettivi e soggettivi ...
Prestito sociale Coop: tutte le informazioni per richiederlo Il prestito sociale Coop è una soluzione flessibile per investire i propri risparmi grazie a un deposito sicuro e alla possibilità di tenere sotto controllo l’andamento della situazione. Cos’è il prestito sociale Coop? Cos’è di preciso il prestito sociale Coop? Una formula di deposito dei risparmi...