Prestiti a pensionati con cessione del quinto: come funzionano

Prestiti con cessione del quinto della pensione

La cessione del quinto è una forma di prestito il cui rimborso avviene tramite riscossione diretta attraverso addebito sulla pensione percepita, ecco perché i prestiti a pensionati con cessione del quinto sono nuovamente tornati in voga.

Negli ultimi anni infatti sono sempre più numerose le richieste di prestiti tramite cessione del quinto, in quanto permettono ai pensionati di accedere al credito in maniera più semplice e veloce, visto che l’unica garanzia utile ad ottenere il finanziamento richiesto è l’importo pensionistico.

I prestiti a pensionati con cessione del quinto permettono di ottenere con facilità il finanziamento richiesto, in quanto non sarà necessaria la presenza di garanti o fideiussori, unica garanzia valida ad ottenere il finanziamento è proprio la pensione mensile percepita.

Negli anni la cessione del quinto è diventato lo strumento utile a ottenere un finanziamento, sono sempre più numerosi i pensionati che hanno necessità di liquidità ma che spesso a causa degli importi pensionistici sempre più bassi hanno difficoltà ad ottenere finanziamenti.

Ecco perché a causa della crescente domanda di prestiti da parte di pensionati, molte banche si sono attrezzate a rispondere ai bisogni di liquidità dei pensionati, cessione del quinto che assicura condizioni più favorevoli rispetto ai tradizionali finanziamenti.

Prestiti pensionati cessione del quinto: come funziona?

I prestiti a pensionati con cessione del quinto possono essere richiesti presso una banca o una società finanziaria da tutti i pensionati , debito che potrà essere rimborsato tramite addebito diretto effettuato dall’Inps sulla pensione percepita.

Prelievo della rata mensile che non potrà necessariamente superare un quinto dell’importo percepito.

Per poter richiedere un finanziamento tramite cessione del quinto ogni pensionato dovrà richiedere la comunicazione di cedibilità della pensione, un documento che potrà indicare l’importo massimo della rata del piano di ammortamento.

La richiesta di quota cedibile deve essere effettuata direttamente dal pensionato presso uno degli sportelli Inps e dovrà essere successivamente consegnata alla banca con la quale si intende stipulare un contratto.

Nel caso in cui il pensionato si rivolga ad una banca convenzionata con l’ente sarà proprio l’Inps a trasmettere telematicamente la comunicazione di cedibilità della pensione, in questo caso gli interessi applicati al finanziamento saranno più vantaggiosi.

Prestiti pensionati cessione del quinto: calcolo rata

I prestiti a pensionati con cessione del quinto possono essere richiesti  solo successivamente dopo aver effettuato un calcolo della pensione, ogni rata non potrà infatti superare un quinto della pensione percepita. Ma come effettuare il calcolo esatto a tutela del pensionato?

L’importo cedibile dovrà essere calcolato al netto delle trattenute fiscali e previdenziali, così da non intaccare l’importo minimo come stabilito per legge.

Ecco perché chi riceve dei trattamenti pensionistici integrati al minimo non potranno usufruire della cessione del quinto per richiedere un finanziamento.

News Prestiti per pensionati

Prestito sociale Coop: tutte le informazioni per richiederlo Il prestito sociale Coop è una soluzione flessibile per investire i propri risparmi grazie a un deposito sicuro e alla possibilità di tenere sotto controllo l’andamento della situazione. Cos’è il prestito sociale Coop? Cos’è di preciso il prestito sociale Coop? Una formula di deposito dei risparmi...
Come funzionano i prestiti postali? Analisi offerta Come funzionano i prestiti postali? Capire le caratteristiche delle prestazioni economiche messe a disposizione da PosteItaliane è fondamentale se si punta a richiedere l’accesso al credito, qualunque sia la finalità. Prestiti postali: ecco come richiederli Per capire come funzionano i prestiti po...
Prestiti per pensionati Inps: tutte le opzioni più vantaggiose I prestiti per pensionati Inps sono prodotti finanziari che consentono anche a chi non è più in attività di servizio di ricevere un finanziamento, restituendolo con rate sostenibili sulla base delle proprie entrate. Prestiti per pensionati Inps e Inpdap: la cessione del quinto Nel novero dei prest...
Prestito casa: le soluzioni per acquistare elettrodomestici e finanziare lavori Ricorrere a un prestito casa può essere necessario in situazioni come la necessità di finanziare piccoli lavori di ristrutturazione o l’acquisto di un elettrodomestico, circostanze in cui non c’è bisogno di richiedere cifre alte come quelle dei mutui. Prestito casa Carrefour Banca: ecco come funzio...